itpr115_ Dualis2020-04-08T17:49:32+02:00

Dualis

Cotile a doppia mobilità

Cotile a doppia mobilità

Il concetto della DOPPIA MOBILITA’, testina-inserto ed inserto-cotile, è riconosciuto e dimostrato come mezzo per ridurre il rischio di lussazione ed il conseguente trattamento. Il principio è associare un’elevata stabilità dell’articolazione attraverso un inserto in polietilene di grande diametro e ridurre le forze di taglio grazie alla “low-friction” dell’accoppiamento testine-inserto.
Il cotile “Dualis” permette di associare la doppia mobilità alla fissazione a press-fit.

Componente metallico

DUALIS non cementata:

  • Emisferica, per consentire un contatto globale tra la componente e l’acetabolo osseo;
  • Tre rilievi circonferenziali per un maggiore press-fit primario;
  • Finitura a specchio all’interno per ridurre l’usura del polietilene;
  • Forma sferica prolungata cranialmente per evitare lussazioni e scaricata caudalmente per evitare conflitti con il collo dello stelo.

DUALIS cementata:

  • Scanalature longitudinali che facilitano la corretta distribuzione del cemento per un ancoraggio ottimale.

Inserto in Polietilene

  • Disponibile per teste da 28 mm;

  • Spessore minimo 6 mm;

  • Ritentivo, per evitare la lussazione testa-inserto.

Impattatore offset

Impattatore offset per permettere un posizionamento controllato del cotile Dualis cementato e non cementato, in caso di approccio anteriore.

Scarica i PDF

 

PRIVACY     –     CAREERS     –   CONTATTI    –   PARTNER    –   CERTIFICAZIONI