SMR Resection

Stelo modulare da resezione per il femore prossimale

Sistema SMR Resection

Il sistema è formato da tre elementi base:

  • una componente prossimale (angolo CCD 135°)
  • una componente distale
  • una vite di bloccaggio.

La modularità è garantita dalle diverse misure dei componenti tutte compatibili tra di loro. Per un intervento ancora più preciso è possibile utilizzare gli spaziatori cilindrici di 50 mm, a partire dal componente prossimale da 175 mm.

Materiali

Lega di Titanio Ti6Al4V  grado 5 ELI ISO 5832-3

Messo a punto grazie alla stretta collaborazione con l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, il sistema protesico modulare SMR Resection abbina semplicità e versatilità fornendo una vasta gamma di possibilità ricostruttive.

  • Sistema modulare
  • Componibile sul campo operatorio

Un angolo Cervico-Diafisario di 135°migliora la leva abduttoria ottimizzando la stabilità dell’anca. La modularità permette un assemblaggio intraoperatorio personalizzando dell’impianto per ogni specifica necessità.

SMR & SMR Resection

La componente distale dello stelo da revisione SMR è utilizzata anche in accoppiamento alla componente prossimale dello stelo modulare da resezione SMR Resection. Il chirurgo ha dunque la possibilità di utilizzare componenti distali cementate o non cementate per entrambe le protesi SMR e SMR Resection, con indicazioni differenti.

Scarica il PDF SMR Resection

PRIVACY     –     CAREERS     –   CONTATTI    –   PARTNER    –   CERTIFICAZIONI