Clos omero

Chiodo endomidollare bloccato

– Compressione della rima di frattura
– Accesso chirurgico anterogrado e retrogrado
– Versatilità di impianto

Concepito per permettere l’inserimento sia per via anterograda che per via retrograda, il chiodo Clos è costituito da un cilindro cannulato con la presenza di fori prossimali e distali, sul piano antero-posteriore e sul piano laterale, necessari all’alloggiamento delle viti per il bloccaggio.

– Sistema di compressione per mezzo di una vite che oltre a proteggere la filettatura del chiodo, spinge sulla vite prossimale e conseguentemente comprime il focolaio di frattura.
– Punta terminale del chiodo a forma lanceolata che permette di scivolare sulla corticale e non danneggiarla.
– Particolare strumento per il centraggio accurato dei fori distali e l’inserimento del chiodo per via retrograda.

Materiale
Acciaio inox AISI 316L rifuso secondo le normative ASTM F138 grado2, materiale con eccellenti proprietà metallurgiche, meccaniche e anticorrosive.

scarica i PDF
Clos Omero
Clos Omero TO

PRIVACY     –     CAREERS     –   CONTATTI    –   PARTNER    –   CERTIFICAZIONI